SCI - A Livigno e Bormio si allenano i gigantisti in vista di Adelboden


Il gigante di Adelboden del 9 gennaio, valido per la Coppa del mondo di sci, è stato confermato ieri in extremis. Anche in Svizzera c'è poca neve, ma il recente cambio del tempo ha convinto la Fis a dare l'ok per la gara. Nel frattempo i nostri gigantisti si allenano in Alta Valtellina dove, il 5 e il 6 gennaio, ci saranno gli slalom femminile e maschile di Santa Caterina (recupero delle gare annullate a Zagabria per mancanza di neve). Oggi e domani Max Blardone, Luca De Aliprandini, FlorianEisath, Mattia Casse, AlexZingerle, Daniele Sorio, Simon Maurberger, Andrea Ballerin, Roberto Nani, ManfredMoelgg e Riccardo Tonetti si alleneranno al Mottolino, a Livigno, per poi spostarsi a Bormio, dove sarà a loro disposizione la pista Stella Alpina. " Vogliamo ringraziare le due località che ci permettono di prepararci su pendii simili a quelli che troveremo nelle prossime settimane anche in queste giornate dove l'affluenza dei turisti è elevata", ha spiegato il tecnico degli azzurri Raimund Planker. Per i turisti quindi, anche se ci sarà una pista in meno, ci sarà la possibilità di incrociare gli atleti della nazionale e magari di assistere a qualche sessione di allenamento. 

 

(foto: Luca De Aliprandini, FISI/PENTAPHOTO)



Località di cui si parla nell’articolo:

LivignoBormioAdelboden

Articoli promozionali

Sci – Il mito St. Moritz

La destinazione degli sport invernali dell'Engadina St. Moritz è senza dubbi... CONTINUA
Incredibile offerta. Stagionale a 205 euro a Saas-Fee!

Fino a 4,545 m d‘altezza, circondato da 18 quattromila, con l‘80% di giornat... CONTINUA
Skipass, il salone della montagna. 27 - 29 ottobre

Per la 24esima edizione di Skipass,Salone del Turismo e degli Sport invernali, s... CONTINUA