SCI - Innerhofer dice stop, niente Mondiali di St. Moritz


Christof Innerhofer non parteciperà ai Mondiali di St. Moritz, al via questa settimana, e anche il resto della stagione per lui è terminata. Innerhofer si ferma a causa dell'infortunio che si porta dietro da Santa Caterina, una frattura al perone, che non gli ha impedito comunque di conquistare un secondo posto spettacolare e stupefacente, per come stanno le cose, nel SuperG di Kitzbuehel. "È un giorno molto triste per me - ha spiegato Innerhofer - io rischio sempre al massimo, non mi tiro mai indietro, ma oggi per la prima volta mi sono reso conto che è troppo pericoloso gareggiare con una frattura del genere. Rischierei di farmi molto più male perché mi mancano coordinazione ed equilibrio a causa del dolore che ancora è forte. Per me che amo sciare è davvero molto dura dire stop, ma so che tornerò più forte di prima per puntare a grandi obiettivi" Innerhofer ha provato a sciare ma è caduto due volte: il precario appoggio sul ginocchio rende instabile il suo equilibrio. Da qui la decisione di fermarsi per tornare più forte il prossimo anno, quando ci saranno le Olimpiadi di PyongChang. Ancora un forfait per gli azzurri che in questi mondiali dovranno fare a meno anche di De Alipranini in superG e molto probabilmente anche di Johanna Schnarf.

Località di cui si parla nell’articolo:

Sankt Moritz

Articoli promozionali

Commenti sull'articolo