METEO - Prima neve in quota sulle Alpi. Guarda le webcam


Le precipitazioni che hanno investito l'Italia in queste ore hanno portato la prima neve in quota. Queste nevicate precoci poco o nulla fanno alle piste da sci, dove la neve se ne andrà in fretta, ma segnalano che l'estate è definitivamente finita e che la stagione dello sci si sta avvicinando. 
 
La perturbazione che sta interessando le Alpi e il nostro paese, ha portato un forte calo termico, con la neve che localmente è caduta anche non molto sopra i 1.000 metri. In alcune zone dell'Alto Adige ci sono stati accumuli fino a 35 centimetri, con temperature abbondantemente al di sotto dello zero a 3000 metri (anche - 10).  Le temperature continueranno ad essere sotto la media nelle prossime ore.
 
A beneficiare di queste prime nevicate sono soprattutto i ghiacciai: lo Stelvio, per esempio, dove gli ultimi giorni di sci saranno su piste coperte di neve nuova e il Presena, dove la stagione dovrebbe iniziare il prossimo mese. Lo stesso discorso vale per la Val Senales, impianti già aperti, e Cervinia che aprirà i battenti nei prossimi weekend. 
 
Foto: Facebook/Val di Fassa
 


Località di cui si parla nell’articolo:

Passo dello StelvioGhiacciaio PresenaVal SenalesBreuil Cervinia

Articoli promozionali

ST. MORITZ - Snowsports Opening 2017

Benvenuti al Snowsports Opening 2017/18. Dopo l’apertura del comprensorio s... CONTINUA
Skipass, il salone della montagna. 27 - 29 ottobre

Per la 24esima edizione di Skipass,Salone del Turismo e degli Sport invernali, s... CONTINUA
Sci – Il mito St. Moritz

La destinazione degli sport invernali dell'Engadina St. Moritz è senza dubbi... CONTINUA