SANTA CATERINA - Domani la Coppa del mondo di sci sulla pista Deborah Compagnoni


Appuntamento per domani, 29 dicembre, sulla pista Deborah Compagnoni di Santa Caterina di Valfurfa per l'ultima gara maschile di Coppa del mondo dell'anno. Sulla pista intitolata alla più grande sciatrice italiana di tutti i tempi si terrà la discesa libera che ha trovato casa fin dalla scorsa stagione sulla splendida pista di "Santa" dopo essere stata "sfrattata" da Bormio. Dopo la premier assoluta della scorsa stagione, che vide la vittoria dello statunitense Travis Ganong davanti all'austriaco Matthias Mayer e all'azzurro Domik Paris, quest'anno la discesa dovrebbe entrare a regime, con tracciature più spettacolari per valorizzare al massimo il tracciato. 

 

Ci si attende molto dagli azzurri che hanno fatto molto bene nelle prove. In particolare Christof Innerhofer, secondo nella prima prova e primo nella seconda di stamani. Gli azzurri in generale partono "avvantaggiati" perché conoscono meglio la pista rispetto agli avversari essendosi allenati qui nelle sessioni prenatalizie in pista. 

 

SCOPRI LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI 

 

foto: FISI/PENTAPHOTO


Località di cui si parla nell’articolo:

Santa Caterina Valfurva Bormio

Articoli promozionali

Commenti sull'articolo