Comment

Non sapendo dove recensire la scuola sci, voglio mettere in guardia i turisti che intendono avvicinarsi in questa località.A parte la poca cortesia in alcune situazioni ( in una tabaccheria siamo entrati in due occasioni, in entrambe dopo pochi secondi la titolare ci ha chiesto cosa avevamo da comprare perchè si sarebbe dovuta assentare), qui c'è la peggior scuola sci in anni e anni di settimane bianche. Organizzazione pessima con l'altalena tra il campo scuola di Pera e la partenza del Buffaure, un maestro per ogni 9 bambini come impone il limite e niente più(Folgarida 12 bambini e 2 maestri, Andalo 6 bambini ed 1 maestro tanto per fare qualche esempio), gruppi poco omogenei con 3 giornate di 3 ore a percorrere solo ed esclusivamente la pistina del Fraine per bambini anche con esperienze prolungate di sci alle spalle. La direzione che non informa dei servizi, ma solo dopo che ci siamo lamentati del disservizio che stavamo subendo e cioè di dover accompagnare e riprendere i bambini a Pera, ci hanno detto che se volevamo, potevamo usufruire della loro navetta. Per i più piccoli maestri non più in erba (potevano essere i loro nonni) con poca pazienza e modi quantomeno poco usuali vista l'età degli allievi. Per i gruppi con più esperienza, che da iscrizione disponevano del buono pasto per il venerdi che disputano l'intera giornata con i maestri con tanto di gara, ad un certo punto spunta la domanda formulata proprio ai ragazzi e cioè; volete fare la gara o volete andare a sciare a Canazei? Guarda caso la scelta riguarda andare a sciare a Canazei cosi che il buono pasto non vale, 10€ in tasca ai bambini, niente gara (così nessuno si sbatte per percorsi, cronometri e quant'altro) e niente medaglie o coppe ma un misero attestato di carta. Massimo risparmio, pessima riuscita. Consiglio: avete bambini? Soprattutto sotto gli 8 anni? State lontani da Pozza e dalla scuola sci vajolet.

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.