K2 Sports

K2 Sports è un'azienda statunitense che produce sci fondata nel 1962 a Vashon Island, vicino a Seattle dai fratelli Bill e Don Kirschner.

K2 è stato tra i primi brand a realizzare sci in fibra di vetro, tecnica che rendeva gli attrezzi più leggeri e reattivi ed è stata conosciuta dal mondo intero grazie ai successi dei fratelli Mahre nello sci alpino e da Seth Morrison nel freeride, disciplina che ispira e caratterizza il marchio. 

L'azienda è stata protagonista di uno sviluppo fulminante che la ha portata in pochi da anni da 1 a 80 dipendenti e a produrre da poche decine a oltre 20.000 paia di sci. A contribuire a questo successo l'immagine giovane e colorata con sci che riportavano i colori della bandiera statunitense, rosso e blu su fondo bianco. Da diversi anni K2 non produce più attrezzi per le gare di sci alpino concentrandosi sull'aspetto più ludico e spensierato di vivere la neve. 

Già nel 1969 i fondatori erano alla ricerca di nuovi capitali per assecondare le necessità di crescita, l'azieda fu quindi acquistata da Cummins Engine Company of Columbus. Dopo pochi anni, nel 1976 un altro passaggio di proprietà, con l'acquisto da parte di Sitca Corporation. Nel 1985 un altro passaggio di proprietà, ad Anthony Industries, che permette a K2 di rimodernarsi e di affermasi definitevamente sul mercato grazie anche alla produzione di snowboard e pattini in linea. 
Attualmente K2 Sports possiede 15 marchi tra cui Mahdsus (sci di fondo), Atlas e Tubbs (ciaspole), Line (sci), Ride (snowboard). Dal 2007 è parte di Jarden Corporation che è confluita poi in Newell Brands (come i marchi Voelkl e Dalbello), che ha infine rivenduto nel 2017 K2 al fondo di private equity Kohlberg & Company.