Scivolo - Guide


Descrizione

Servito dalla funivia del Piccolo Cervino il Canale delle guide e' una discesa nel versante svizzero molto frequentata, caratterizzata però dalla vasta presenza di crepacci spesso poco visibili durante la discesa. Il percorso si svolge inoltre ad un'altitudine di 3800 mt, la presenza di venti costanti può far affiorare placche in ghiaccio anche parecchio estese.
All'uscita della funivia si superano le funi di protezione in direzione della funivia di Plateau, il primo tratto abbastanza ripido conduce ad un salto di parecchie decine di metri che necessita evitare tenendosi quanto più alti possibile sulla destra orografica.
Prestare molta attenzione al passaggio dalla parete al vallone per la presenza di un crepaccio lungo tutta la spalla di discesa.
Raggiunto il bastione roccioso in fondo alla conca si inizia la discesa verso le piane sottostanti sulla linea di massima pendenza per poi obliquare sulla sinistra per evitare evidenti crepacci.
il rientro in pista avviene in corrispondenza della partenza delle ancore svizzere. 
Il settore destro è assolutamente da evitare per la presenza massiva di crepacci, qualsiasi raccordo a percorsi più a valle deve avvenire su pista con partenza in prossimità delle ancore.

Variante dello Scivolo:
Lo 'Scivolo', ben visibile dall'arrivo della funivia di Plateau, si sviluppa esattamente al di sotto del salto ghiacciato descritto nel precedente percorso. Superate le funi di protezione si scende in direzione del salto per poi portarsi a destra ed avvicinarsi quindi su pendio molto ripido ed esposto ad una formazione rocciosa tenendo la sinistra orografica.
Il tratto appena descritto è il più critico in quanto eventuali distacchi condurrebbero ai salti di roccia sottostanti.
L'ingresso nello Scivolo avviene in prossimità della suggestiva parete in ghiaccio blu, nel primo tratto la pendenza è ancora parecchio sostenuta per poi degradare verso le piane sottostanti.
La discesa è da effettuarsi possibilmente senza soste considerata la posizione esposta alla caduta di materiali anche causati dal passaggio di sciatori nel percorso soprastante. 

Informazioni

Località: Zermatt
Categoria: Buon sciatore
Sub categoria: Fuoripista più famosi
Difficoltà: Ghiacciaio con presenza massiva di crepacci, per lo Scivolo ingresso ripido ed esposto con possibile presenza di ghiaccio
Dislivello discesa: 1450 m
Dislivello salita: 0 m
Quota massima: 3883 m
Esposizione: SW
Impegno alpinistico: basso
Impegno sciistico: alto
Orientamento: medio
Percorso:
Prossimità: No
Impianti:

Cartina

Aggiungi un commento