Materiali specialistici per percorsi non battuti

In funzione della tipologia di  percorso la pratica del fuoripista si avvantaggia di materiali prettamente alpinistici, qui di seguito i materiali piu' comunemente utilizzati.

Percorso su ghiacciaio:
Nel caso un percorso si sviluppi anche solo parzialmente su ghiacciaio e' indispensabile sia per la propria sicurezza che per quella di eventuali soccorritori l'utilizzo di materiali specifici.
Nel caso di gita con guida i materiali personali e di supporto alla sicurezza vengono sempre garantiti, se si decide di procedere a proprio rischio e pericolo necessita attrezzarsi di conseguenza.
Un imbrago da indossare appena si raggiunge il ghiacciaio, una o piu' mezze corde per procedere in cordata, una longe con moschettone in punto accessibile puo' facilitare nello sfortunato caso il lavoro dei soccorritori. Evitare di procedere senza l'ausilio di sci o ciaspole che permettano di distribuire quanto piu' possibile il peso sulla superficie.
In caso di progressione su ghiaccio si indossano un paio di ramponi, anche per gli scarponi non ramponabili esistono comodissime chiusure a guscio con fettucce a strozzo.

Nel caso non si tratti di semplici spostamenti ma si debbano effettuare anche minimi dislivelli in salita o discesa l'uso di una picozza garantisce la progressione e sicurezza di ancoraggio, in questo caso pero' se non si possiedono esplicite conoscenze e preparazione alpinistica l'uso di una guida e' assolutamente indispensabile.

Attrezzare una semplice sosta per una discesa in corda doppia quanto usare chiodi da ghiaccio per sicurezza va fatto unicamente se adeguatamente preparati da corsi effettuati con guide alpine o personale qualificato.

Ai materiali in generale, siano essi d'ausilio alla salita o alla discesa, va destinata attenzione particolare nel caso si affrontino percorsi impegnativi. Un malfunzionamento o rottura meccanica in ambienti lontani da soccorsi puo' rovinare completamente una discesa. 

di Andrea Greco

Articoli promozionali

Godetevi esperienze indimenticabili a 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiten

Cinque montagne, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impianti di ris... CONTINUA
Fiemme-Obereggen, sci giorno e notte

Chalet di vetro e legno, terrazze assolate. Piste che sfiorano scenari rocciosi ... CONTINUA
Il nuovo trend della vacanza invernale: Slow Winter negli agriturismi in Alto Adige

Ritmi frenetici appartengono al passato. La riscoperta della lentezza dà nuovi ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Paganella - Sciare con vista

PAGANELLA SKI, APERTURA 1° DICEMBRE La Skiarea Paganella apre il 1° dicembr... CONTINUA
RICOMINCIA LA STAGIONE SCIISTICA, RIPARTI CON SNOWIT

Snowit è tutto quello che ti serve in montagna: skipass, noleggio attrezzatura,... CONTINUA