ANDERMATT SEDRUN - C'e' l'ok al maxi comprensorio sci di Sawiris

02 Giugno 2014


Arriva l'ok per il maxi progetto di sviluppo della stazione sciistica svizzera di Andermatt. Si potrà così concretizzare fino in fondo il maxi progetto sportivo/edilizio del magnate egiziano Sawiris che punta a far diventare Andermatt, stazione di sci "hard core", se ci passate il termine, una meta del turismo più raffinato e internazionale. Le ski area di Andermatt nel cantone di Uri e di Sedrun, nei Grigioni, saranno così collegate sci ai piedi (attualmente lo sono già tramite treno). Saranno realizzati 15 nuovi impianti di risalita (di cui 8 sono sostituzioni di seggiovie già esistenti) a creare un comprensorio ampio e vario, adatto a soddisfare realmente ogni tipo di sciatore, dai freerider alle famiglie. Il progetto di ampliamento ha ottenuto così, dopo 3 anni dalla presentazione ufficiale, l'autorizzazione dell'Ufficio Federale dei trasporti elvetico. Uno dei punti chiavi della valutazione del progetto era l'impatto ambientale di tale intervento, impatto che sarà compensato da vari interventi, quali la rinaturalizzazione di ampie zone e la creazione di aree protette. Nel frattempo ad Andermatt gli interventi edilizi (che sostanzialmente raddoppieranno il paese) erano già iniziati e lo scorso dicembre era stato inaugurato un maxi albergo di lusso (il cinque stelle The Chedi) e le prime unità abitative super esclusive di un progetto globale che prevede 490 nuovi appartamenti, sei nuovi alberghi a 4 e 5 stelle, 25 ville e un campo golf da 18 buche più un campo pratica da 6. Dietro questo progetto c'è il tycoon egiziano Samih Sawiris: gli impianti sono gestiti dalla società Andermatt-Sedrun Sport SA , che a sua volta è detenuta da Andermatt Swiss Alps SA, impresa che sta costruendo il vasto resort di Andermatt. Rispetto al progetto originario non ci sono più i due impianti previsti tra Gurschengrat e il ghiacciaio di St. Anna, la modificazione di altri 5 impianti e la cancellazione di alcune delle piste previste.

di Andrea Greco
02 Giugno 2014

Località di cui si parla nell’articolo:

Andermatt

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.