MONTE PISELLI - Accordo per la seggiovia tra Marche e Abruzzo

07 Ottobre 2015


E' stato trovato nei giorni scorsi un'intesa tra Marche e Abruzzo per la compartecipazione necessaria a coprire le spese di revisione della seggiovia Tre Caciare - Monte Piselli. Per permettere il funzionamento dell'impianto di risalita situato a 1425 metri di quota servono 400.000 euro che saranno così equamente divisi tra le due regioni. Nonostante il Consorzio che gestisce l'impianto abbia sede ad Ascoli Piceno, l'impianto è diviso tra i comuni di Valle Castellana e Civitella del Tronto, entrambe in provincia di Teramo. L'attività della seggiovia rientra nell’ambito del Par Fsc 2007- 2013 che rafforza e migliora il sistema di mobilità regionale nei centri urbani e nelle aree montane con l'incentivazione di mobilità di trasporto sostenibile (filovie- funivie - combinazioni intermodali) e la realizzazione di infrastrutture ferroviarie metropolitane.

di Andrea Greco
07 Ottobre 2015

Località di cui si parla nell’articolo:

San Giacomo - Monte Piselli

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.