Problemi per il Sellaronda ad Arabba

01 Agosto 2007

Peggiorerà nella prossima stagione la situazione impianti sul giro della Sellaronda ad Arabba. Non è infatti stato trovato l'accordo tra il gestore degli impianti (Sit Boè) e il comune di Livinallongo per la sostituzione dei due skilift al Passo Campolongo con una seggiovia ad agganciamento automatico. Il punto su cui si è arenata la trattativa riguarda i canoni da pagare al comune per lo sfruttamento dell'area sciistica da parte dei gestori di impianti a fune. Il gestore ritiene illegittime le richieste del comune che a sua volta si rifiuta così di rilasciare qualsiasi concessione sui propri terreni. A sua volta la società si rifiuta di affrontare i costi per la manutenzione straordinaria di uno dei due skilift, in scadenza di concessione. Così, nel prossimo anno, il collegamento tra il passo Campolongo e Bec de Roces (Arabba) verrà garantito da uno solo dei due skilift, quello ad ancora. Inevitabili saranno i problemi per gli sciatori che vedranno così ridotta la portata oraria in un tratto che già con il doppio skilift rappresentava un classico "collo di bottiglia". Inoltre la SIT Boè prevede una riduzione dell'organico dal momento che dal prossimo anno sarà in funzione un impianto in meno.

di Andrea Greco
01 Agosto 2007

Località di cui si parla nell’articolo:

Arabba

Articoli promozionali

Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA
Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.