Monte Livata, niente proroga, impianti chiusi: turismo in ginocchio

08 Gennaio 2009

Le piste sono piene di neve, gli impianti tristemente chiusi. Nella stazione sciisitca laziale del Monte Livata la stagione è già finita, infatti dalla vigilia di Natale gli inmianti hanno smesso di funzionare. Una situazione paradossale, visto il manto nevoso di 80 centimetri che copre le piste, ma non si poteva fare altrimenti, visto che le concessioni erano scadute e non sono state rinnovate. Gli operatori turistici, che hanno registrato cali di incassi e presenze di circa il 70% sono sul piede di guerra e pensano di intraprendere un'azione legale. Molti di loro hanno chiuso dopo l'Epifania e riapriranno solo nei weekend. E pensare che la Regione aveva stanziato un finanziamento di 2,5 milioni per la costruzione di una nuova seggiovia quadriposto che avrebbe dovuto risollevare il turismo nella località romana... invece per questa stagione non funzionerà neanche l'esistente. A gran voce gli operatori turistici inziano a chiedere che un'altra società subentri e gestisca il finanziamento pubblico.

di Andrea Greco
08 Gennaio 2009

Località di cui si parla nell’articolo:

Monte Livata

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.