Gruppo Leitner, fatturato record, superato 1 miliardo

03 Aprile 2019

© Fotografia - Leitner Ropeways


Risultato economico da record per il Gruppo Leitner che, per la prima volta in oltre 130 anni di attività, chiude il bilancio con un fatturato che supera il miliardo di euro.

«Siamo orgogliosi di questi numeri ma vogliamo guardare avanti. Nell’ultimo anno abbiamo investito 24,4 milioni di euro su ricerca e sviluppo», ha commentato il presidente Anton Seeber. Dai 873 milioni di euro con cui si era chiuso l’esercizio 2017, il Gruppo è salito a un miliardo e 21 milioni di euro, una crescita di 148 milioni di euro rispetto al 2018 (+16%). Il Gruppo è tra i leader mondiale nel settore degli impianti a fune con i marchi Leitner ropeways e Poma, dei mezzi battipista e veicoli cingolati con il marchio Prinoth, nell’ innevamento programmato con Demaclenko e nell’energia eolica con Leitwind.

«Oltre al fatturato vi sono altri fattori che fotografano lo stato di salute e la crescita sostenibile di un’azienda – ha continuato Seeber – Infatti non è solamente cresciuto il nostro fatturato, ma anche gli investimenti effettuati sul fronte della ricerca e sviluppo (24,4 milioni di euro) e su quello dei beni strumentali (24,8 milioni) così come il numero dei nostri collaboratori (3.500) hanno subito importanti incrementi». Il Gruppo Leitner conta 11 siti produttivi, 65 filiali e 132 centri di assistenza sparsi nei diversi continenti. Tra le opere più importanti degli ultimi anni c’è il 3S realizzato a Zermatt che porta al piccolo Cervino e, sempre in questa zona, sono in fase di avvio i lavori che completeranno il collegamento tra Il Piccolo Cervino e Testa Grigia, quindi tra Zermatt e Cervinia.

di Redazione DoveSciare.it
03 Aprile 2019



Articoli promozionali

Sci e benessere allo Sport Hotel Panorama

Benvenuti nelle Dolomiti di Brenta, regalatevi  una vacanza di stile, cocco... CONTINUA
27 - 28 APRILE - Festa di primavera per la chiusura del Corvatsch

Sabato 27 aprile 2019 si terrà la terza edizione della popolare festa di primav... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.