ENGELBERG - Si spezza cavo della cabinovia Titlis Express, un morto

06 Giugno 2019


Un grave incidente è accaduto ieri sulla cabinovia che unisce Engelberg e il Trübsee, sul monte Titlis, in Svizzera. Sull’impianto Titlis Express, realizzato 4 anni fa, erano in corso lavori di revisione (quindi era chiuso al pubblico) e sulla fune portate - traente non erano agganciate le cabine. Secondo quanto riportano i media locali gli operai erano all’opera per accorciare la fine che dopo i primi anni di utilizzo si era fisiologicamente allungata. Il cavo di ancoraggio provvisorio si è improvvisamente staccato colpendo insieme alla fine principale alcuni operai. Uno è morto sul colpo, due hanno riportato gravi ferite, un quarto ha lesioni di media entità.

di Redazione DoveSciare.it
06 Giugno 2019

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.