Sulle piste della Lombardia con i Treni della Neve. Quanto si risparmia?

17 Novembre 2019

© Fotografia - Kaspar Diedrick - Passo del Tonale


Un modo economico, comodo e green per vivere le tue giornate sulla neve delle montagne lombarde. Trenord ripropone per la stagione invernale 2019 2020 i Treni della neve, per raggiungere da Milano le ski area di Pontedilegno Tonale, Aprica, Chiesa Valmalenco e Montecampione.

Le offerte di Trenord comprendono il biglietto di andata e ritorno in treno da tutta la Lombardia fino alla stazione più vicina alla ski area scelta, il servizio di bus navetta che copre l'ultimo tratto dalla stazione alla pista da sci e un voucher valido per lo skipass. 

Come funziona il Treno della Neve?

Il servizio è disponibile dal 7 dicembre 2019 fino al 13 aprile 2020, ovvero la durata della stagione sciistica, i pacchetti sono acquistabili sul sito di Trenord o sull'app dedicata disponibile su App Store e Google Play, dopo di ché basterà stampare i biglietti e partire. Oltre ai biglietti di treno, navetta e skipass sono anche disponibili sconti per il noleggio di sci e scarponi, ristoranti sulle piste e hotel. 

Il Treno della Neve per l'Aprica

Il pacchetto che comprende biglietti per il treno (da ogni stazione lombarda fino a quella di Tresenda-Aprica-Teglio), navetta e skipass è offerto in collaborazione con il Consorzio Media Valtellina e Sita impianti - Aprica Skipass ed è proposto al prezzo di 50 euro per un giorno e di 78 euro per due giorni. Il solo costo dello skipass nella ski area dell'Aprica sarebbe di 41 euro per il giornaliero e di 75 euro per il due giorni).

Il Treno della Neve per Chiesa Valmalenco

Si arriva in treno a Sondrio e da lì una navetta porta agli impianti della Ski area Valmalenco - Alpe Palù. Treno, navetta e skipass sono offerti al prezzo di 50 euro per una giornata e di 78 per due giornate. Il prezzo normale per il solo skipasso giornaliero sarebbe di 41 euro, 76 per il pass valido due giorni. 

Il Treno della Neve per Montecampione

Il pacchetto proposto da Trenord in collabroazione con Montecampione Ski Area prevede il biglietto andata e ritorno da tutta le stazioni lombarde fino a Piancamuno, navetta fino agli impianti e skipass. In questo caso è proposto solo la sciata di una giornata al prezzo di 34 euro. Solo lo skipass giornaliero a Montecampione costerebbe 30 euro. 

Il Treno della Neve per Pontedilegno Tonale

L'accordo con il Consorzio Adamello Ski che gestisce la ski area di Pontedilegno Tonale pervede i biglietti del treno (la stazione di riferimento è quella di Edolo), biglietti per il bus navetta e skipass a 47 euro per una singola giornata, 85 per due giornate e 116 per 3 giornate. Il solo costo dello skipass sarebbe rispettivamente di 45, 85 e 115 euro. 

Oltre ai costi decisamente ridotti (il viaggio è quasi gratis), andare a sciare in treno vi permetterà di risparmiare in media 20 minuti (il ritorno in auto da Valcamonica e Valtellina è spesso rallentato dal grande traffico), di raggiungere le piste senza lo stress della guida e abbattendo decisamente le emissioni di Co2.

LEGGI ANCHE: LE MIGLIORI STAZIONI SCIISTICHE RAGGIUNGIBILI IN TRENO

di Redazione DoveSciare.it
17 Novembre 2019

Località di cui si parla nell’articolo:

Pontedilegno TonaleChiesa ValmalencoApricaMontecampione

Articoli promozionali

Prepararsi alla riapertura degli impianti sciistici: skipass online con Snowit e nuove regole

Finalmente dovremmo avere una data certa per l’apertura degli impianti sciisti... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Inverno negli agriturismi in Alto Adige: non solo sci

Volete conoscere l'inverno dei vostri sogni in Alto Adige, lontano dai soliti se... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.