Shiffrin ancora ferma, il manager “non sappiamo quando tornerà"

15 Febbraio 2020

© Fotografia - Gepa Atomic - Mikaela Shiffrin


Mikaela Shiffrin non sarà al via delle gare di Coppa del mondo di Kranjska Gora (Slovenia). La fuoriclasse statunitense è ferma da quando suo padre Jeff è morto improvvisamente a causa di un incidente domestico, un fatto che ha comprensibilmente molto turbato Mikaela.

L'allenatore dell'US Ski Team, Magus Andersonn, parlando a nome del management di Shiffrin, ha spiegato che al momento non si sa quando la leader della classifica di Coppa del mondo tornerò in gara. Al momento è ancora negli Stati uniti e la richiesta è quella di rispettare la privacy della famiglia.

"Come avrete visto potuto notare, Mikaela non è nella start list di domani. I nostri pensieri continuano a essere per Mikaela, Eileen e Taylor mentre affrontano l’incredibile perdita del padre e del marito Jeff Shiffrin. In questo momento non abbiamo informazioni da condividere a proposito di un ritorno in Europa o di un ritorno alle gare. Vi chiediamo di continuare a rispettare la privacy della famiglia"

Intanto Federica Brignone, che è seconda nella classifica overall con 1080 punti contro i 1225 di Mikaela Shiffrin, ha commentato l'assenza della sua rivale dal gigante e dallo slalom di Kranjska Gora.

 "Mi spiace tantissimo che Mikaela Shiffrin non sarà presente questo fine settimana spero di tornare a sfidarla in pista al più presto".

La situazione a oggi è totalmente incerta, c'è anche da considerare l'ipotesi che la stagione della statunitense sia già finita. 

 

di Redazione DoveSciare.it
15 Febbraio 2020

Articoli promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Digital Transformation e turismo invernale: la grande sfida di Snowit

Gli operatori del turismo e dello sport invernale sono stati sempre restii a un ... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
IN PAGANELLA DIVERTIRSI È UNA COSA SERIA!

Con 50 chilometri di piste, 1.100 metri di dislivello e l'autostrada del Brenner... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.