CORONAVIRUS - Misure d'emergenza, sci fermo in tutta Italia

10 Marzo 2020


Il nuovo decreto del 9 marzo per contenere la diffusione del Coronavirus chiude di fatto e in tutta Italia la stagione sciistica 2019 2020. 

Le piste da sci e gli impianti di risalita sono chiusi dappertutto, nonostante fino a ieri qualcuno ancora aveva provato a prolungare la stagione. Questo è avvenuto perché con il nuovo decreto le disposizioni previste per la Lombardia e altre 14 province sono state estese a tutto il territorio nazionale. 

Sono inoltre sospese tutte le attività sportive e i campionati, fatta eccezione alcune attività, per quanto riguarda lo sci, potranno gareggiare gli atleti già all'estero e in lotta per qualche Coppa

Le restrizioni riguardano ovviamente non solo le attività ludico/ sportive ma la normale vita di tutti i cittadini che, su tutto il territorio nazionale, possono circolare solo per "comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o spostamenti per motivi di salute". Continuano tuttavia a muoversi merci e il trasporto pubblico ed è possibile andare a fare la spesa. Chi si muove deve autcertificate i motivi del suo spostamento, se dichiara il falso le pene possono arrivare fino alla detenzione.

di Redazione DoveSciare.it
10 Marzo 2020

Articoli promozionali

Con Yolo Sci la sicurezza ha… pista libera!

Scendi in pista con Yolo Sci, l’assicurazione sci che protegge sciatori e snow... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA
Sci e benessere allo Sport Hotel Panorama

Benvenuti nelle Dolomiti di Brenta, regalatevi  una vacanza di stile, cocco... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.