ALTO ADIGE - Sistemato l'80% dei boschi distrutti da Vaia

26 Aprile 2020

© Fotografia - Carezza, un'area disboscata dalla furia della tempesta Vaia


Tutti ricordano le devastazioni portate da Vaia, la tempesta con venti di Scirocco fino a 200 km/h che ha portato devastazione in tutto il Nord Est. Tra le zone più colpite l'Alto Adige dove 5.918 ettari di bosco, pari all'1,7% della superficie boschiva della provincia di Bolzano. Ebbene, a un anno e mezzo di distanza, i lavori per mettere in sicurezza e ripulire i boschi devastati sono giunti a buon punto. L'80% degli alberi abbattuti sono stati rimossi per un totale di 1.250.000 metri cubi di legname. Nei prossimi mesi si procederà con le dovute cautele a ripulire anche il restante 20%, il più difficile per vari motivi in cui operare.

di Redazione DoveSciare.it
26 Aprile 2020

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.