STELVIO - Si conclude il primo ritiro di Pellegrino e della nazionale di sci di fondo

22 Giugno 2020


Si conclude domani il primo ritiro sci ai piedi della nazionale A di sci di fondo, in pista dal 14 giugno sul ghiacciaio del Passo dello Stelvio. Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori e Greta Laurent si sono allenati sotto la guida di Stefano Saracco e del dt Marco Selle: il tempo non è stato sempre buono ma i risultati dei primi giorni sulla neve sono stati proficui. Sul ghiacciaio, per ospitare i fondisti, è stato allestito un anello inizialmente di 2 km poi allungato fino a 4.

"Il tempo muta con regolarità ma per noi fondisti rappresenta un problema minore - ha commentato Selle - In questa prima fase sono stati programmati otto giorni di sci, con l'obiettivo di rimanere all'aperto il maggior tempo possibile e mettere tanti chilometri nelle gambe. Normalmente i ragazzi si allenano circa quattro ore al giorno e mettono insieme dai 40 ai 50 chilometri, suddivisi in una sessione mattutina e una pomeridiana. C'è grande voglia di rivalsa in tutti noi dopo un'annata al di sotto delle aspettative, Pellegrino è rimasto in forma per tutto anno ma si è imbattuto in un super Klaebo, De Fabiani ha convissuto a lungo con un problema con tiroide che lo ha fortemente limitato".

di Redazione DoveSciare.it
22 Giugno 2020

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.