TRENTINO - Un orso aggredisce padre e figlio tra Val di Non e Val di Sole

23 Giugno 2020

© Fotografia - Orso - pixabay


Se la sono cavata con qualche escoriazione e una frattura i due escursionisti che sono stati attaccati da un orso mentre erano sul Monte Peller in località Torosi, sulle Dolomiti di Brenta, tra la Valle di Non e la Val di Sole. Secondo le prime ricostruzioni i due uomini, padre e figlio di 59 e 28 anni erano su un sentiero in località Torosi dopo le ore 18. La dinamica è in fase di approfondimento da parte dei Forestali, per ora sembra che il più giovane dei due stesse camminando lungo il sentiero quando si è trovato davanti il plantigrado. L'orso lo avrebbe quindi sormontato al che il padre sarebbe sopraggiunto riportando la frattura di una gamba. I due uomini sono poi stati trasportati all'ospedale di Cles.

 

di Redazione DoveSciare.it
23 Giugno 2020

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.