Chiusura impianti sciistici, la stagione può essere salvata

25 Ottobre 2020


Conte ha firmato il nuovo Dpcm per contrastare la diffusione del Coronavirus e che prevede, tra l’altro, la chiusura degli impianti sciistici. Il decreto sarà in vigore da lunedì e sarà  valido fino al 24 novembre. Sembra tuttavia che potranno essere ammesse deroghe legate a precisi protocolli che dovranno essere adottati, come si legge all’articolo 1, comma 9, lettera m del dpcm firmato dal presidente del Consiglio.

“Gli impianti sono aperti agli sciatori amatoriali solo subordinatamente all'adozione di apposite linee guida da parte della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e validate dal Comitato tecnico-scientifico, rivolte ad evitare aggregazioni di persone e, in genere, assembramenti'“.

Insomma c’è una speranza. Resta salvaguardata poi la possibilità di allenarsi in pista per gli atleti:

“Sono chiusi gli impianti nei comprensori sciistici; gli stessi possono essere utilizzati solo da parte di atleti professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e/o dalle rispettive federazioni per permettere la preparazione finalizzata allo svolgimento di competizioni sportive nazionale ed internazionali o lo svolgimento di tali competizioni”.

di Redazione DoveSciare.it
25 Ottobre 2020

Articoli promozionali

Prepararsi alla riapertura degli impianti sciistici: skipass online con Snowit e nuove regole

Finalmente dovremmo avere una data certa per l’apertura degli impianti sciisti... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Inverno negli agriturismi in Alto Adige: non solo sci

Volete conoscere l'inverno dei vostri sogni in Alto Adige, lontano dai soliti se... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.