SCI e COVID - Nella bolla di Cortina 4 casi di variante inglese

18 Febbraio 2021

© Fotografia - Pentaphoto


Sono stati rilevati 4 casi di variante inglese di Covid-19 nella "bolla" dei Monidali di sci alpino di Cortina.

A divulgare la notizia è stato il direttore dell'Istituto zooprofilattico delle Venezie di Padova, Antonia Ricci. L'istituto è stato scelto dalla Regione Veneto per sequenziare il virus sul territorio regionale. Qui si sarebbe riscontrata la variante inglese su quattro dei sei tamponi che arrivavano dai Mondiali di Cortina dove atleti, staff e personale che lavora nell'ambito della rassegna iridata vengono sottoposti a tampone ogni 3 giorni. I 4 casi segnalati non apparterrebbero comunque ad atleti.

di Redazione DoveSciare.it
18 Febbraio 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Cortina d'Ampezzo

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.