SCI e COVID - Nella bolla di Cortina 4 casi di variante inglese

18 Febbraio 2021

© Fotografia - Pentaphoto


Sono stati rilevati 4 casi di variante inglese di Covid-19 nella "bolla" dei Monidali di sci alpino di Cortina.

A divulgare la notizia è stato il direttore dell'Istituto zooprofilattico delle Venezie di Padova, Antonia Ricci. L'istituto è stato scelto dalla Regione Veneto per sequenziare il virus sul territorio regionale. Qui si sarebbe riscontrata la variante inglese su quattro dei sei tamponi che arrivavano dai Mondiali di Cortina dove atleti, staff e personale che lavora nell'ambito della rassegna iridata vengono sottoposti a tampone ogni 3 giorni. I 4 casi segnalati non apparterrebbero comunque ad atleti.

di Redazione DoveSciare.it
18 Febbraio 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Cortina d'Ampezzo

Articoli promozionali

3 Cime/3 Zinnen Dolomiti in inverno - Emozioni indimenticabili

Cinque montagne collegate, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impia... CONTINUA
Breve guida per godersi il Trentino in inverno: sci, outdoor, offerte

Inizia la stagione sciistica in Trentino dove ad attendere gli sciatori ci sono ... CONTINUA
SI TORNA IN PISTA A SAN MARTINO

Ad un solo grado di separazione dal Paradiso! La skiarea San Martino – Passo R... CONTINUA
Alpe Cimbra, è tutto pronto per una lunga stagione di sci

Tutto è pronto sulla Skiarea Alpe Cimbra in Trentino per una lunga stagione di ... CONTINUA
Skipass online con Snowit: come evitare assembramenti e code in cassa

L’ultimo anno e mezzo a causa della pandemia è stato un periodo molto diffici... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.