Federico Pellegrino eletto nel Consiglio Nazionale del Coni

14 Aprile 2021

© Fotografia - Fisi Pentaphoto - Federico Pellegrino in gara


Federico Pellegrino entra nel consiglio Nazionale del Coni in quota Rappresentati Atleti. Il 29 enne fondista valdostano, che nel suo palmeres vanta 2 Coppe del mondo di sprint, una medaglia olimpica e 5 mondiali, è stato eletto ieri a Romae farà parte del Consiglio fino al 2024.

Pellegrino è stato il quarto degli eletti con 50 preferenze, con lui ci saranno Filippo Mondelli (canottaggio), Raffaella Masciadri (basket) e Tatiana Andreoli (tiro con l'arco), Anna Cappellini (pattinaggio su ghiaccio), Carlo Molfetta (taekwondo), Elena Pantaleo (kickboking), Giulia Imperio (sollevamento pesi) e Francesco Marrai (vela).

“Fa piacere aver ricevuto il consenso e poter così entrare a far parte del Consiglio Nazionale del Coni – ha spiegato Federico Pellegrino -. Già il fatto di essermi candidato rappresentava una presa di posizione nei confronti del mondo dello sport, che da tanti anni mi dà molto e al quale, ora, e magari anche in futuro, potrei cominciare a restituire qualcosa della mia esperienza. Intanto cercherò di capire come funziona questo mondo, che ragiona sullo sport a 360 gradi, e piano piano ad imparare come muovermi. Sono lieto di poter portare anche la voce della FISI in questo contesto nazionale”.

 

di Redazione DoveSciare.it
14 Aprile 2021

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.