La Val Gardena vuole candidarsi per i Mondiali di sci del 2029

25 Agosto 2021


La Val Gardena é in corsa per ospitare i Mondiali di sci alpino del 2029.

Nelle scorse ore é stato presentato un dossier alla Fisi che dovrà scegliere tra Val Gardena e Sestriere come candidatura italiana ai Mondiali che si terranno tra 7 anni e mezzo. La decisione verrà presa con il consiglio della Federsci del prossimo 9 settembre. Se dovesse ospitare i Mondiali del 2029 la Val Gardena, che già organizzò l'edizione del 1970, punterà molto sulla sostenibilità. Innanzitutto sfruttando le risorse già esistenti come la celebre pista Saslong e la 3 del Ciampinoi e realizzando ex novo il minimo delle infrastrutture necessarie.

"Questi dovranno essere Campionati del Mondo che danno agli atleti eccezionali della Val Gardena l'opportunità di vivere un Mondiale in casa - ha spiegato Rainer Senoner - Un evento sportivo innovativo che dà nuovi impulsi e incoraggia i giovani a praticare lo sci. E, ultimo ma non meno importante, un grande evento che crea nuovi posti di lavoro e stimola i cicli economici locali".

Ad appoggiare l'eventuale candidatura ci sono. compatte, le istituzioni provinciali e locali fino al settore turistico e alla popolazione gardenese.

di Redazione DoveSciare.it
25 Agosto 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Selva di Val Gardena

Articoli promozionali

The snow must go on - Skipass torna dal 29 ottobre al 1 novembre

"The snow must go on". Dopo un anno di stop causato dalla pandemia di Covid-1... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.