AUSTRIA - Lockdown per almeno 10 giorni, poi vaccino obbligatorio

19 Novembre 2021


L'Austria va in lockdown e quindi chiude anche le stazioni sciistiche per almeno 10 giorni. La misura sarà in vigore a partira dalla prossima settimana e continuerà anche in seguito ma solo per i non vaccinati. Ultimo weekend di sci quindi quello che sta per iniziare sulle piste austriache, poi dovrebbe entrare in vigore la cosiddetta regola del 2-G (vaccinati o guariti) nella speranza di salvare il Natale.

Il cancelliere Alexander Schallenberg ha anche annunciato un fatto unico in Europa, ovvero l'introduzione del vaccino obbligatorio a partire dal 1 febbraio 2022. L'Austria è uno degli stati del vecchio continente con la minor percentuale di persone vaccinate (63% della popolazione) e sta affrontando una forte ondata di Covid 19 con una media giornaliera di 12.000 contagi negli ultimi 7 giorni su una popolazione di meno di 9 milioni di abitanti.

 

di Redazione DoveSciare.it
19 Novembre 2021

Articoli promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Skipass online con Snowit: come evitare assembramenti e code in cassa

L’ultimo anno e mezzo a causa della pandemia è stato un periodo molto diffici... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.