LACENO - C’è il bando per i nuovi impianti sciistici e un finanziamento di 12 milioni

25 Novembre 2021


Dopo anni di stop allo sci per la ski area del Lago Laceno si vede qualche spiraglio. L’unica ski area della regione Campania, situato sul lago Laceno, nel Comune di Bagnoli Irpino (Avellino) potrebbe tornare in vita nei prossimi anni. E’ stato infatti il bando di gara per l’affidamento della progettazione esecutiva e dell’esecuzione delle opere per il rinnovo della stazione sciistica. Il progetto prevede un finanziamento di 12 milioni di euro.

Le opere previste sono la sostituzione delle seggiovie Settevalli e Rajamagra e degli ski-lift Cuccioli e Serroncelli. A questi si aggiungeranno due tapis roulant per i due campi scuola situati a 1100 e a 1400 metri, questi sostituiranno un vecchio tappeto e una manovia.

“L’intervento nasce dall’esigenza urgente, prioritaria ed indifferibile di rinnovare gli impianti di risalita, giunti ormai alla fine della loro vita tecnica e chiusi da maggio 2017, e di rilanciare in chiave moderna la stazione sciistica del Laceno, rendendola appetibile ai flussi turistici attraverso l’ampliamento dei servizi offerti sia nel periodo invernale che nel periodo estivo”, si legge in una nota della Regione Campania.

La ski area di Laceno è situata all’interno del Parco Regionale dei Monti Picentini, in una posizione strategica e raggiungibile oltre che dalla Campania anche da Puglia e Basilicata. Lo sviluppo si propone non solo rilanciare la pratica dello sci ma anche di sfruttare la località in chiave estiva.

di Redazione DoveSciare.it
25 Novembre 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Laceno

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.