ADELBODEN - Infortunio De Aliprandini, nulla di rotto, ora esami più approfonditi

08 Gennaio 2022


Aggionamento: Luca De Aliprandini ha fatto alcune radiografie all’ospedale di Frutigen, in Svizzera questo pomeriggio. Anche in questo caso sono state escluse fratture o altri maggiori danni alla caviglia sinistra. in ogni caso domattina l'azzurro si sottoporrà ad ulteriori esami più approfonditi presso la clinica La Madonnina di Milano e sarà visitato dalla Commissione medica FISI.

----

Luca De Aliprandini è caduto mentre era al comando della prima manche del gigante di Adelboden. L'azzurro ha inforcato una porta finendo la sua prova nella reti. E' riuscito poi a scendere sci ai piedi apparendo tuttavia molto dolorante. Visitato dai medici federali sul posto sembrano tuttavia "non esserci problemi di lussazioni o fratture evidenti alla caviglia sinistra", fanno sapere dalla Fisi.

Si tratta tuttavia di una prima valutazione, nelle prossime ore De Aliprandini sarà sottoposto a radiografie per capire l'esatta entità dell'infortunio.

di Redazione DoveSciare.it
08 Gennaio 2022

Articoli promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Skipass online con Snowit: come evitare assembramenti e code in cassa

L’ultimo anno e mezzo a causa della pandemia è stato un periodo molto diffici... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.