WENGEN - Razzoli torna sul podio dopo 6 anni "ci ho sempre creduto"

17 Gennaio 2022


Dopo sei anni Giuliano Razzoli è tornato sul podio nello slalom di Wengen. Per l'azzurro è l'11 esimo podio in carriera (2 vittorie) che arriva a 37 anni. Razzo esploso con l'oro olimpico di Vancouver 2010 è tornato in forma giusto in tempo per Pechino 2022... adesso sognare non costa nulla.

“E’ stato difficile risalire, dopo l’infortunio, ci sono voluti tre anni, però ci credevo, ci ho sempre creduto - ha spiegato Razzoli a fine gara - Sapevo che ogni allenamento e ogni gara, ogni fatica fatta, sarebbe servita per ritrovare di nuovo il podio. E’ stato difficile, ma non ho mai mollato ed è andata così. Per la mia sciata e per la mia carriera me lo meritavo”.

L'ultimo podio era stato proprio qui a Wengen, 6 anni fa, poi l'infortunio e il lungo lavoro per tornare al top.

“Mi sarebbe spiaciuto arrivare quarto, cominciavo ad intravedere quel risultato. L’ultimo podio l’ho fatto qui a Wengen, sei anni fa. E’ stata un’emozione grande tornare sul terzo gradino di Coppa del mondo: è una cosa che sognavo da sei anni. Bella manche la mia seconda, forse ho lasciato qualcosa nella parte alta, ma quasi tutti hanno sbagliato. E’un  regalo per tutti quelli che mi hanno sostenuto e per chi mi ha sempre dato fiducia. Oggi mi godo il podio, perché sei anni sono lunghissimi. Sono davvero emozionato e sono contento per me e per lo sci”.

TUTTE LE NEWS DI AGONISMO SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
17 Gennaio 2022

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.