CORTINA - Goggia: "al traguardo il cuore mi è esploso"

22 Gennaio 2022

© Fotografia - Fisi Pentaphoto


È immediatamente tornata a farci sognare Sofia Goggia. Dopo la fortissima botta subita nella caduta di Altenmarkt Zauchensee è bastata una settimana e qualche prova sull'Olympia delle Tofane per far tornare in forma e con il giusto spirito la velocista bergamasca. Oggi a Cortina ha vinto la 17 esima gara della carriera, la quarta discesa della stagione su cinque disputate. Non ha vinto solo quando è caduta...

“Penso che l’Olympia delle Tofane sia bellissima da cima a fondo ma quando ho saputo che saremmo partiti dal piano, dove sulla spinta di partenza non sono ancora al top… Poi ho fatto la curva a delta, ho visto la neve venirmi incontro ed il vento che piegava i pali e i teli. Ci ho creduto tantissimo, volevo tagliare il traguardo volevo fare un tuffo con tutti i fan che son venuti a supportarci. Quando mi sono resa conto che ero prima il cuore mi è esploso! Mi hanno scritto in tantissimi ed è stato incredibile ricevere questo affetto, quattro anni fa ero ancora agli albori, oggi ho sentito tutto l’affetto dei tifosi. Oggi sono contentissima, e saluterò tutti come se potessi abbracciarli ed è bellissimo. Oggi mi godrò questa vittoria, perché penso sia una delle più belle della mia carriera, ma mi concentrerò perché la prossima gara è sempre la più importante e domani c’è il superg”

di Redazione DoveSciare.it
22 Gennaio 2022

Località di cui si parla nell’articolo:

Cortina d'Ampezzo

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.