MONTECAMPIONE - Dalla Regione via libera al piano per rifare 3 seggiovie

03 Maggio 2022


Passi in avanti per il "Patto Territoriale" che porterà all'ammodernamento della ski area di Montecampione. Alte buone notizie, quindi, per la località turistica camuna dopo quella dell'assegnazione degli alberghi a 1200 e 1800 avvenuta la scorsa settimana.

Regione Lombardia ha infatti dato il via libera al piano da oltre 13 milioni che prevede il rifacimento di tre seggiovie situate nel cuore della ski area: Dosso delle Beccherie, Secondino-Monte Splaza e Longarino-Monte Splaza.

Gli interventi saranno finanziati per 5.682.950 euro dal Comune di Artogne e dalla Comunità Montana di Valle Camonica mentre viene chiesto a Regione Lombardia un cofinanziamento della restante quota, ovvero 7.482.950 euro.

"Con questo atto Regione Lombardia aderisce alla proposta di patto territoriale presentata dal soggetto capofila, comune di Artogne, denominata 'Patto Territoriale per lo sviluppo strategico, integrato e sostenibile del comprensorio sciistico di Montecampione-Bassa Valle Camonica in provincia di Brescia - ha spiegato Massimo Sertori, assessore a Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni - In generale l'obiettivo della proposta è promuovere uno sviluppo economico, ambientale e sociale dei territori coinvolti, che si coniughi con gli obiettivi legati al contrasto allo spopolamento delle aree montane e alla destagionalizzazione delle presenze turistiche. Il Patto presentato è frutto di un percorso concertativo e sinergico portato avanti dagli Enti locali che ha definito le strategie e le esigenze del territorio, al fine di raggiungere l'obiettivo di perseguire lo sviluppo socioeconomico del Comprensorio".

Partecipano al Patto Territoriale, oltre alla capofila Artogne e alla Comunità Montana di Valle Camonica, i comuni di Darfo Boario Terme, Gianico, Pian Camuno e Rogno.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
03 Maggio 2022

Località di cui si parla nell’articolo:

Montecampione

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.