Valeria Ghezzi confermata alla presidenza di ANEF

17 Settembre 2022

© Fotografia - Emanuele Casalboni


Valeria Ghezzi è stata confermata alla presidente di ANEF per un ulteriore biennio. L'elezione è avvenuta all'unanimità nel corso dell'Assemblea Nazionale dell'Associazione Nazionale Esercenti Funiviari che si è tenuta il 15 e il 16 settembre a Riccione. L'Emilia Romagna, recentemente tornata in ANEF, ha ospitato l'assise che ha stabilito tutte le nuove cariche elettive e che ha firmato con le organizzazioni sindacali in nuovo CCNL.

“Ringrazio tutti gli associati della stima e della fiducia che mi hanno accordato in tutti questi anni. Il nostro è stato un grandissimo lavoro di squadra che ci ha permesso di superare le sfide degli anni passati e ci permetterà di affrontare uniti le prossime”, ha commentato Valeria Ghezzi al termine dell'elezione.

La presidente ha poi voluto sottolineare l'importanza di essere arrivati nei tempi stabiliti alla firma del nuovo Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro per i funiviari.

“Pur in un momento di difficoltà e incertezze per gli imprenditori funiviari abbiamo voluto dare un segnale di collaborazione e di aiuto ai lavoratori e alle loro famiglie, anche loro pesantemente danneggiati dall’aumento incontrollato dei costi - ha commentato Valeria Ghezzi, presidente di ANEF - Siamo così arrivati alla firma in tempi brevi, consci anche del fatto che i nostri dipendenti siano la nostra più grande risorsa”.

Il contratto prevede un aumento di 100 euro mensili in tre anni per i lavori del settore oltre a nuove tutele e un incremento nel welfar. L'accordo, raggiunto nei tempi nonostante il periodo particolarmente difficile è stato raggiunto grazie alla seria collaborazione tra le parti, come sottolinato anche dalle sigle sindacali: “Arriviamo al rinnovo di questo contratto nei tempi stabiliti - è il commento di Eliseo Grasso di FIT CISL - Le trattative si sono concluse in poco più di un mese, il che dimostra che questo è un settore serio, molto serio, e lo constatiamo ogni volta che ci sediamo al tavolo con ANEF”.

Tornando all'Associazione, il nuovo Consiglio generale è composto da Valeria Ghezzi, dal past president Sandro Lazzari, da Danilo Chatrian AIVIF Valle d’Aosta; Gianpiero Orleoni AIRPIET Piemonte; Massimo Fossati ANEF Lombardia; Marco Grigoletto ANEF Veneto; Luca Guadagnini ANEF Trentino; Helmut Sartori ANEF Alto Adige; Antonio Bravo Promoturismo FVG; Rolando Galli ANEF Toscana; Giuliano Grani ANEF Emilia Romagna. A questi si aggiungono nuovi ingressi in rappresentanza delle sezioni territoriali: Giordano Corrado per Valle d’Aosta; Sergio Gibelli per Piemonte; Alessandro Mottinelli e Marco Rocca per Lombardia; Renzo Minella per Veneto; Daniele Dezulian e Cristian Gasperi per Trentino; Elmar Pichier Rolle, Matthias Sepp, Martin Unterweger e Andy Varallo per Alto Adige; Pierluigi Zulianello per Friuli VG e Leopoldo Provenzali della SET Società Elbana trasporti Spa.

 

di Redazione DoveSciare.it
17 Settembre 2022

Articoli promozionali

3 Cime/3 Zinnen Dolomiti in inverno - Emozioni indimenticabili

Cinque montagne collegate, ognuna con il proprio carattere unico. I nostri impia... CONTINUA
A misura di famiglia: skiarea San Martino di Castrozza – Passo Rolle

Al cospetto delle Pale di San Martino, in uno dei luoghi più scenografici delle... CONTINUA
Organizzare le tue vacanze sulla neve non è mai stato così facile

La neve sta facendo capolino in tantissime località sciistiche del nord Italia ... CONTINUA
Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta migliore destinazione in Italia

Il lavoro e la ricerca continua della qualità pagano. Il portale specializzato ... CONTINUA
Paganella dall'alba al tramonto: le offerte da gennaio a marzo

Sei mai salito su un gatto delle nevi? Hai mai sciato all’alba o di notte? In ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.