PLAN DE CORONES - Brignone da urlo, grande vittoria! Bassino al terzo posto

24 Gennaio 2017


Federica Brignone torna con una gara pazzesca sul gradino più alto del podio facendo suo il primo gigante di Coppa del mondo svoltosi a Kronplatz. Miglior tempo nella prima manche e super seconda parte nella frazione decisiva, Federica non si è fatta spaventare da un errore nella parte iniziale del tracciato e ha superato meglio di tutte le insidie tecniche della pista. Al terzo posto un'altrettanto brava Marta Bassino, anche lei sciatrice super tecnica che riesce a dare il meglio sui tracciati "tosti". Marta è stata superata di soli due centesimi dalla francese Tessa Worley, leader della specialità in questa stagione. Ai piedi del podio invece le due atlete che si battono per la classifica "overall": Lara Gut, quarta, e Mikaela Shiffrin, quinta. 

La pista Erta di Plan de Corones si dimostra un tracciato meraviglioso per questa disciplina e si candida a diventare una delle piste più belle di Coppa del mondo per il gigante: piani, muri, pendenze vertiginose che hanno messo a dura prova le atlete e valorizzato le doti tecniche delle nostre sciatrici. Già dopo la prima manche infatti c'erano due azzurre tra le prime tre: prima Federica Brignone e terza Marta Bassino, poi settima Sofia Goggia e altre quattro azzurre (Irene ed Elena Curtoni, Manuela Moelgg e Francesca Marsaglia) che si erano qualificate per la seconda manche. 

Alla fine ci sono 4 azzurre nelle prime 11 posizioni, con Irene Curtoni all'ottavo posto e Sofia Goggia all'11 esimo. Voleva probabilmente fare di più Manuela Moelgg sulla pista di casa, ma ha chiuso al 14 esimo posto. Più lontane invece le altre due italiane qualificate per la seconda manche: Francesca Marsaglia è infatti 20 esima ed Elena Curtoni 21 esima. 

 

foto: Fisi/Pentaphoto

di Andrea Greco
24 Gennaio 2017

Località di cui si parla nell’articolo:

San VigilioKronplatz - Plan De Corones

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.