BOBBIO PASSO PENICE - Interrogazione in Regione per salvare lo sci e collegamento con Casamatti

28 Agosto 2011


BOBBIO PASSO PENICE  - Sostegno per l'unica stazione sciistica piacentina: Bobbio Passo Penice. Andrea Pollastri, consigliere regionale del Pdl ha infatti interpellato la Giunta della Regione Emilia Romagna per capire il futuro della piccola stazione sciistica. L'impianto necessita di essere ammodernato e potrebbe non aprire la prossima stagione, serve quindi il sostegno di Comune, Provincia e Regione per reperire i fondi necessari. Interessante poi, oltre al rifacimento dello ski-lift del Passo Penice, e' l'idea di costruire una seggiovia che colleghi Passo Penice a Casamatti, un ulteriore ski-lift e due nuove piste.

di Andrea Greco
28 Agosto 2011

Località di cui si parla nell’articolo:

Bobbio Passo PeniceCasa Matti

Articoli promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
Skipass online con Snowit: come evitare assembramenti e code in cassa

L’ultimo anno e mezzo a causa della pandemia è stato un periodo molto diffici... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

In risposta a:

Inviato da Matteo il 17 Dicembre 2012
Comment

bravo stefano sono daccordo con te'!!!
il top sarebbe una seggiovia che collega anche la vetta(mi accontento anche dello skilift)!!!so che avrebbe un costo molto elevato ma sarebbe veramente ottimo ,anche perche il paesaggio li e' bellissimo e la gente verrebbe a fiumi!!!

Inviato da Stefano il 1 Febbraio 2012
Comment

L'idea di costruire una seggiovia che colleghi casa matti al passo penice appare molto buona. In effetti, in zona la stazione sciistica del penice è l'unica ed ha un bacino di utenza che spazia a tutto il pavese e il piacentino, ma non solo.Anche da Milano è raggiungibile comodamente in un'oretta. Certo, dopo oltre 30 anni di attività gli impianti necessitano di essere ammodernati, altrimenti il rischio è la chiusura totale e sarebbe veramente un peccato. Con un piccolo sforzo da parte degli enti competenti, questa bella stazione sciistica potrebbe ripartire nel migliore dei modi, magari incrementando l'innevamento artificiale anche su altre piste per sopperire alla carenza di neve negli anni in cui tarda a nevicare.

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.