ROCCARASO - Nuovo super impianto per l'innevamento programmato

28 Settembre 2016


Roccaraso è in fermento per la realizzazione delle due nuove cabinovie Pizzalto - Gravare - Toppe del Tesoro, ma un'altra novità non meno importante che è in fase di ultimazione è il potenziamento del sistema di innevamento programmato. L'impianto consiste in un bacino per la raccolta dell'acqua sul Monte Pratello, nuove tubazioni e cannoni a bassa pressione che integreranno l'esistente sulle piste del Monte Pratello e dell'Aremogna. Si potranno così innevare in breve tempo 80 chilometri di piste. Per questi lavori saranno spesi sei milioni di euro, finanziati dal Par Fas 2007-2013. "Il bacino in quota renderà possibile l'innevamento un'ampia zona dell'area sciistica sfruttando la gravità - ha spiegato Marco Cordeschi, il direttore dei lavori - cioe' senza l'impiego di impianti elettromeccanici di pompaggio, ottenendo migliori rendimenti di produzione, riduzione dei costi elettrici e del consumo di risorse idriche"

di Andrea Greco
28 Settembre 2016

Località di cui si parla nell’articolo:

Roccaraso

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.