Thoeni - Chiesa Valmalenco

Come arrivare

Dall'Alpe Palù (dove arriva la funivia da Chiesa Valmalenco) si prende la seggiovia per Cima Motta. La pista parte alla sinistra della seggiovia quadriposto Dosso dei Vetti che sale dall'altro versante

Descrizione

Un cartello alquanto eloquente accoglie gli sciatori che si avvicinano alla pista Thoeni: "ATTENZIONE: PISTA PER VERI PROFESSIONISTI! FATE ATTENZIONE! SI DECLINA OGNI RESPONSABILITA' ". Francamente mi sembra un po' esagerato. La pista è difficile ma altre in Italia richiedono una preparazione sensibilmente superiore.

Dopo un brevissimo falsopiano che affianca la stazione dell'impianto segue un muro non troppo impegnativo che vira verso destra. Dalla pista si possono ammirare le bellissime montagne circostanti. Si comincia a vedere qualche pianta e poi prende forma un bosco di larici, prima rado poi più fitto. Ecco un falsopiano che costeggia un lago ghiacciato e poi di nuovo un muro che vira verso destra. Poi un lungo muro che vira vesro sinistra, anche questo non particolarmente impegnativo. Ma non rilassarti, stai per arrivare alla parte più impegnativa della pista: il muro finale, peraltro piuttosto lungo. Qui la pendenza è elevata ed è spesso ghiacciata a causa della scarsissima esposizione al sole. Sei arrivato, hai raggiunto i 1918 m del Dosso dei Vetti. Ora puoi riposarti..

Informazioni

Località: Chiesa Valmalenco
Quota di arrivo: 1918 m
Quota di partenza: 2336 m
Livello: Difficili
Innevamento artificiale: No

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Video

Cartina

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.