Conoscenze specifiche richieste per sciare fuoripista

Praticare il fuoripista e' una scelta che da sempre e' stata molto dibattuta, il decidere di farlo in modo cosciente significa accettare alcuni rischi oggettivi usando gli strumenti a nostra disposizione. Informazione, formazione, preparazione ma anche curiosita' e voglia di imparare, non dare mai nulla per scontato ma soprattutto chiedere, chiedere, chiedere. Impiantisti, guide locali, i locals stessi, a volte quasi temuti, sono fonte di preziosissime informazioni di prima mano, magari non vi diranno dove sta il 'couloir cache' ma sicuramente vi sconsiglieranno una discesa con placche di ghiaccio e rigelo da cemento armato. Su internet e' possibile trovare articoli, forum, siti specialistici ove approfondire le proprie conoscenze sulle condizioni del manto nevoso, su come utilizzare correttamente ed efficacemente strumenti di ricerca. La mancanza di informazione oggi non puo' piu' essere motivo per giustificare comportamenti sventati che mettono a rischio la propria o l'altrui vita.

Qui di seguito alcuni link utili ad approfondire svariati argomenti, se ritieni utile segnalarne ulteriori scrivi a info@dovesciare.it

di Andrea Greco

Articoli promozionali

Corvatsch/Diavolezza/Lagalb: Pasqua, feste e sci di primavera

Marzo e aprile sono mesi di eventi folli sulla neve, relax al sole e di nuove&nb... CONTINUA