Diga del Goillet


Descrizione

Variante della Diga:
Proseguendo a valle oltre il collegamento tra funivia e Plain Maison, per tutti i tracciati precedenti, e’ possibile scendere a valle lungo la prosecuzione del canale Teodulo correndo sempre all’interno dell’alveo del torrente Marmore.
Pendii a diverse pendenze si susseguono fino ad incrociare l’impianto Laghi Cime Bianche che collega Plain Maison alla funivia Plateau Rosà. In prossimita’ del lago Goillet il passaggio verso l’omonima diga si puo’ affrontare nel canale di destra, ripido e spesso ghiacciato oppure sul pendio di sinistra raggiungendo la base della diga. Nella seconda opzione si possono quindi scegliere tre differenti linee di discesa in funzione dell’innevamento e delle tracce gia’ presenti.
Il percorso prosegue verso valle incontrando il gruppo di baite Barnax e proseguendo lungo il torrente fino a raggiungere il Piazzale auto. 

 

Informazioni

Località: Breuil Cervinia
Categoria: Buon sciatore
Sub categoria: Fuoripista più lunghi
Difficoltà: Canali della diga con pendenze sostenute, possibile ghiaccio in caso di rigelo
Dislivello discesa: 830 m
Dislivello salita: 0 m
Quota massima: 2830 m
Esposizione: E
Impegno alpinistico: basso
Impegno sciistico: medio
Orientamento: intuitivo
Percorso: No
Prossimità: No
Impianti:

Articoli promozionali

Corvatsch/Diavolezza/Lagalb: Pasqua, feste e sci di primavera

Marzo e aprile sono mesi di eventi folli sulla neve, relax al sole e di nuove&nb... CONTINUA

Cartina