Ala di Stura
TO | Piemonte

Ala di Stura


Voto medio: 3.1 (98 voti)  

Ala di Stura è chiusa

 

 

Ala di Stura è una piccola località sciistica della Val d'Ala, una delle tre Valli di Lanzo. Una seggiovia biposto parte da 1000 metri, dalla località La Fabbrica fino a Pian Belfè a circa 1450 metri, in località Alpibel. Lì si trovano due skilift e un tapis roulant che servono piste di diverse difficoltà: circa 11 km di tracciati di cui 5,3 km con innevamento artificiale per lo sci alpino e 4,7 km di itinerari non battuti per il fuoripista. Il tappeto mobile serve una breve pista adatta ai bambini e a chi mette gli sci per la prima volta.

Il più lungo degli skilift, con una linea di 1350 metri, porta a Punta Karfen, a 1890 metri di quota, il punto più alto del comprensorio di Ala di Stura. Da lì ci si può lanciare in un itinerario fuoripista o scendere verso le altre piste attraverso una bella pista rossa. Il fuoripista raggiunge il Pian Belfè e dalla pista verde Belfè - Stradina rientra fino alla partenza della seggiovia: in tutto sono 3 ...

Ala di Stura è chiusa

 

 

Ala di Stura è una piccola località sciistica della Val d'Ala, una delle tre Valli di Lanzo. Una seggiovia biposto parte da 1000 metri, dalla località La Fabbrica fino a Pian Belfè a circa 1450 metri, in località Alpibel. Lì si trovano due skilift e un tapis roulant che servono piste di diverse difficoltà: circa 11 km di tracciati di cui 5,3 km con innevamento artificiale per lo sci alpino e 4,7 km di itinerari non battuti per il fuoripista. Il tappeto mobile serve una breve pista adatta ai bambini e a chi mette gli sci per la prima volta.

Il più lungo degli skilift, con una linea di 1350 metri, porta a Punta Karfen, a 1890 metri di quota, il punto più alto del comprensorio di Ala di Stura. Da lì ci si può lanciare in un itinerario fuoripista o scendere verso le altre piste attraverso una bella pista rossa. Il fuoripista raggiunge il Pian Belfè e dalla pista verde Belfè - Stradina rientra fino alla partenza della seggiovia: in tutto sono 3 gli itinerari non battuti. Dal palo 7 in poi, la parte di pista La Pineta è attrezzata per le gare di slalom con omologazione FIS.

Particolarmente suggestiva è la pista per il fondo che dal comune di Balme conduce fino al Rifugio Ciriè al Pian della Mussa, dove vengono battuti ogni inverno diversi anelli. La pista per lo sci nordico ad Ala di Stura parte da Villair, frazione di Ala; l'anello è lungo 7,5 km, di difficoltà media. Il Centro di fondo è a Villair ed offre spogliatoi e docce; il noleggio sci è presso il bar "Non ti scordar di me". Gli snowboarders possono divertirsi allo snowpark Yeah Dude, servito dallo skilift Belfè.

Una bella escursione di scialpinismo è la Punta Lusignetto a 1950 metri che passa dall' Alpe Ciapile a 1633 metri e dall' Alpe Vallone a 1803 metri. Per gli amanti delle racchette da neve ci sono 2 tracciati: l´anello di Val Servin e l´anello Frè-Pian della Mussa. Altre opportunità sono: la pista di pattinaggio e le cascate di ghiaccio in frazione Cornetti a Balme a 1650 m.

continua a leggere

2 impianti

0 funivie
0 seggiovie
0 skilift
0 cabinovie
0 funicolari
2 tapis roulant

1890

1000

Intero Giornaliero
0.00€

Dettagli

Ultimo aggiornamento

Impianti aperti
NP su NP
Piste aperte
NPkm su NP
Neve
Min: NPcm
Max: NPcm

Dettagli

Piste facili: 3 piste - 2 km
Piste medie: 6 piste - 8 km
Piste difficili: 1 piste - 1 km
Sciatori principianti: 56%
Sciatori intermedi: 39%
Sciatori esperti: 6%

 Sciatori principianti
 Sciatori intermedi
 Sciatori esperti
ven poco nuvoloso 0-9
sab nubi sparse 0-8
dom poco nuvoloso 0-10
lun nubi sparse 1-8
mar sereno -0-8
mer sereno 0-11
gio nubi sparse 1-10
Dettagli

Prenotazioni Ala di Stura

Booking.com

ALA DI STURA
Webcam

Articoli Promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Digital Transformation e turismo invernale: la grande sfida di Snowit

Gli operatori del turismo e dello sport invernale sono stati sempre restii a un ... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
IN PAGANELLA DIVERTIRSI È UNA COSA SERIA!

Con 50 chilometri di piste, 1.100 metri di dislivello e l'autostrada del Brenner... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Foto Ala di Stura

Fotogallery Ala di Stura

Video Ala di Stura

Video di Ala di Stura

Comments

Inviato da André il 13 Febbraio 2017
Comment

Sono andato il 12/2/2017. La biglietteria non accetta le carte. Funzionavano solo 3 piste, rispetto alle ben 7 indicate sulla mappa. Le piste sono quella brevissima del tapis roulant, la 1 e la 2. La 1 e la 2 coincidono per circa 1/3 del percorso nel tratto finale. Innevamento molto buono ovunque tranne solo un breve tratto della 2, il tratto della “stradina” come la chiamano. Misurata col gps la pista 2, la più lunga, è circa 1 km. Considerando però il prezzo veramente economico (il pomeridiano dalle 12:30 costa 10€), gli addetti gentili e il poco traffico è da consigliare per chi voglia fare 3-4 ore di sci nel fine settimana.

Inviato da Valter il 5 Marzo 2015
Comment

Inevamento eccellente e sopratutto piste preparate veramente bene.Stazione veramente a misura di famiglia ma dove anche gli esperti si possono divertire su tracciati tecnici.Ottimo il tapisroulant per imparare.Infine il rapporto qualita prezzo è al massimo,con 25€ si scia e si pranza! incredibile. Bravi!

Inviato da Non registrato il 5 Marzo 2014
Comment

Sono andata a portare il bambino per la prima volta a sciare , ho solo un commento negativo all'una gli istruttori avevano finito di lavorare e non davano più lezione- un paradiso lasciato in mano a delle persone che non hanno voglia di lavorare- andrò a Bardonecchia anche se costa di più ma sono sicuramente più cordiali .

Inviato da Anonymous il 16 Gennaio 2013
Comment

Rispetto al numero di impianti e le condizioni delle piste tenute sempre malissimo e carissimo e negli anni al posto di migliorare il tutto è peggiorato

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.