SELVINO - Lo SkiDome va avanti: cantiere dal settembre 2020

04 Gennaio 2019

© Fotografia - Skidome Selvino


Saranno le croniche (ormai) difficoltà nell’avere la neve naturale, sarà la “voglia di sci” che non può mancare in una patria di campioni come l’Altopiano di Selvino, nella Bergamasca, sarà l’inventiva imprenditoriale, unita alla capacità di fare squadra che pure non sono mai mancate in questa terra, sarà… un po’ tutto questo e così capita che proprio in questi giorni, quando la stagione invernale sta entrando nel vivo, proprio a Selvino si guardi al futuro e allo sci indoor.

E’ stato infatti presentato “l’ultimo km” nel progetto dello Ski Dome, impianto al coperto – il primo in Italia – che verrà cantierizzato a partire dal 2020 per portare alla prima discesa ufficiale nel 2021. Realizzatrice dell’opera è Selvino Snow Srl, società costituita appositamente e che che raccoglie una sessantina di soci tra selvinesi e villeggianti, con nomi di grido come ad esempio quello dell’ex calciatore Beppe Bergomi. Insomma, il progetto, di cui si parla (e al quale si lavora) da anni, va avanti e a febbraio verrà consegnato in Regione il rapporto ambientale completo, che prelude all’accordo di programma.

Ci sono tanti adempimenti, certo, ma l’iter procede e l’apertura del cantiere è prevista nel settembre 2020

di A. C.
04 Gennaio 2019

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.