ARE - Bronzo storico per l’Italia nel Team Event

12 Febbraio 2019


L’Italia dello sci esulta per la terza volta ai Mondiali di Are, questa volta con la medaglia più inaspettata, quella di bronzo nel Team Event.

Inaspettata perché non avevamo mai ottenuto risultati di successo in questa specialità e perché di esperto al traguardo con la tuta azzurra c’era la sola Irene Curtoni, che ha fatto da chioccia ai talenti Lara Della Mea, Simon Maurberger e Alex Vinatzer. A decretare il successo degli azzurri, quando si stava configurando il terzo “legno” dopo quello di Innerhofer e Tonetti, l’inforcata di Strasser che ha fatto esplodere il team azzurro.

"Ci abbiamo messo tanta grinta - ha spiegato Alex Vinatzer - non pensavamo di farcela, è stata tutto molto bello. Quando ho visto che la Germania è stata squalificata quasi quasi non ci credevamo, peccato per loro ma noi abbiamo meritato questa medaglia".

La vittoria è andata alla compagine svizzera formata da Danioth/Holdener/Yule/Zenhäusern che ha avuto la meglio in finale contro il quartetto austriaco Liensberger/Truppe/Matt/Schwarz. L’Italia conquista così la sua prima medaglia in un Team Event, piazzamento pesante anche perché corona la carriera di una veterana come Curtoni e dà un’iniezione di fiducia per la futura carriera di Della Mea, Vinatzer e Maurberger.

"Non riesco tanto a capacitarmi di quello che siamo riusciti a compiere, sono felice di avere attaccato senza pensare a nulla - ha commentato Lara Della Mea - Sono emozioni bellissime, felice per come ho sciato oggi, sono riuscita a rendere sempre, con l'eccezione di una manche in semifinale. Alla prima presenza iridata fare subito una medaglia è una sensazione pazzesca".

di Redazione DoveSciare.it
12 Febbraio 2019

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.