ORTISEI - Thoeni vs Stenmark 45 anni fa lo storico parallelo

23 Marzo 2020

© Fotografia - Archivio Saslong - Thoeni arriva in solitaria al parallelo di Ortisei


Federica Brignone ha appena vinto la Coppa del mondo di sci alpino ed è stato il primo trionfo nella graduatoria femminile di un'italiana. 45 anni fa Gustav Thoeni vinceva il parallelo di Ortisei e la quarta Coppa generale della sua strepitosa carriera in una maniera insolita nello sci alpino, ovvero con una vera e propria finale. Uno slalom parallelo che vide Ingemar Stenmark opposto all'italiano in una gare che fu una sorta di spareggio per la Coppa di cristallo 1974/1975.

Si correva a Ortisei, su un pendio dove oggi non si scia più e che oggi si può vedere dall'alto salendo con la cabinovia Mont Seuc che porta all'Alpe di Siusi. Parliamo della pista Ronc, ai tempi servita da uno skilift oggi dismesso. E' la Domenica delle Palme e anche se la Tomba mania che sdoganò lo sci e lo fece diventare fenomeno di massa e popolare non era ancora esplosa (bisognerà aspettare il decennio successivo), la diretta Rai dalla Val Gardena per la sfida Thoeni - Stenmark fissata alle ore 12 fu un richiamo per tantissimi italiani.

A una gara dalla fine la vetta della classifica genarale vedeva tre leggende dello sci in testa con lo stesso numero di punti, 240. Parliamo di Gustav Thoeni, Ingemar Stenmark e Franz Klammer. L'austriaco, che aveva raggiunto la vetta della graduatoria con la vittoria nella discesa della Saslong di due giorni prima avevà però ben poche possibilità  nell'atto finale non essendo uno slalomista. Klammer uscirà infatti di scena al primo turno del parallelo. 

 

Il finale ci arrivano invece Thoeni e Stenmark e si resero protagonisti di una gara entusiasmante: chi avrebbe vinto avrebbe anche portato a casa la Coppa di cristallo. Un fatto unico nello sci e che non ripeterà mai più. I pendii della pista Ronc di Ortisei erano strapieni di gente:  50.000 gli spettatori da tutto l'Alto Adige e anche da più lontano per tifare il campione silenzioso di Trafoi.

La gara vide Thoeni trionfare e conquistare la quarta e ultima Coppa del mondo. Stenmark inforcò, consegnando di fatto la coppa all'azzurro. Ingo aveva solo 19 anni e per i tre anni successivi la Coppa sarà sua.

di Redazione DoveSciare.it
23 Marzo 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

OrtiseiVal Gardena

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.