VAL GARDENA - L'obiettivo è aprire la stagione estiva il 4 giugno

17 Aprile 2020

© Fotografia - pixabay - Sassolungo Val Gardena


In Val Gardena si punta a iniziare la stagione estiva e quindi a ridare il via all'attività turistica a partire dal 4 giugno.

Ovviamente non c'è nulla di certo, visto che non si può ancora sapere come evolverà l'epidemia di Coronavirus che tuttavia viene continuamente monitorata e analizzata. Di certo non saranno possibili grandi eventi tuttavia si cercherà, nei limiti del possibile, di organizzare piccoli appuntamenti e attività così come si cercherà di garantire i trasporti attraverso gli autobus e gli impianti di risalita.

"Naturalmente, tutti i preparativi per l'organizzazione dell'ufficio, le attività di marketing e l'abbellimento dei vari paesi saranno programmati per questa data - ha spiegato Ezio Prinoth, presidente dell’ Associazione Turistica di S. Cristina - Ci auguriamo vivamente che ciò verrà sostenuto e reso possibile anche dalla politica. Una lettera in tal senso è già stata inviata al governo provinciale”.

 

di Redazione DoveSciare.it
17 Aprile 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

Val GardenaOrtiseiSelva di Val GardenaSanta Cristina

Articoli promozionali

L‘ESTATE PIENA D’AVVENTURA TRA NATURA E GHIACCIAIO

ALLA VOLTA DELLA DIVERSITÀ La Val Senales offre una rete di oltre 240 sentie... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.