CORTINA - Roda: Saremo pronti anche se decideranno per il 2021

30 Giugno 2020


Tra due giorni, il 2 giugno, il Consiglio FIS si esprimerà sulla data dei mondiali di sci alpino di Cortina che l'Italia ha chiesto di posticipare di un anno.

Cortina non si farà trovare in ogni caso impreparata:

"Tutti sono pronti a realizzare un importante evento per l'Italia e noi porteremo in Consiglio questa chiara volontà e la sottoporremo all'attenzione dei rappresentanti delle altre nazioni - ha spiegato Flavio Roda - L'attività per la realizzazione dell'evento non si è mai fermata e se la decisione del Consiglio sarà quella di proseguire con le date originarie del febbraio 2021, noi lo faremo".

Tanti atleti, tra cui anche Federica Brignone, si sono espressi a sfavore dello spostamento, perché il 2022 è anno olimpico il che sminuirebbe i Mondiali italiani e costringerebbe gli atleti a un tour de force - fisico e dal punto di vista dello stress - tra la Coppa del mondo, Pechino 2022 e infine Cortina. Se fosse invece confermato il 2021 Cortina avrebbe - con tutti gli oneri del caso - l'onore del primo grande evento post Coronavirus. 

di Redazione DoveSciare.it
30 Giugno 2020

Località di cui si parla nell’articolo:

Cortina d'Ampezzo

Articoli promozionali

Sport Hotel Panorama: Ricomincio da qui

Dal resort Trentino di Fai della Paganella, alle porte delle Dolomiti di Brenta,... CONTINUA
L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone Lusérn una vacanza in libertà!

La natura è il tuo parco avventura L’Alpe Cimbra si trova tra le infinite... CONTINUA
DOVESCIARE. L'app per non perdersi in pista.

Quante volte ti è successo di perdere gli amici mentre scii? Vuoi per una svolt... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.