VALLE D'AOSTA - Sci di fondo, inizia la stagione con deroga agli spostamenti

11 Dicembre 2020


Inizia domani, 12 dicembre, la stagione dello sci di fondo in diverse ski area della Valle d'Aosta. Le località saranno raggiungibili anche dai residenti fuori dal comune in cui si trovano le piste (nelle zone arancioni non si potrebbe uscire dal proprio comune) grazie a una deroga del presidente della Regione Valle d'Aosta che permette questi tipi di spostamenti.

Si potrà così sciare a Cogne con un anello di 3 km, Champorcher (2,5 km), Brusson/Estuol (3,5 km), Gressoney La Trinité (6,5 km), Gressoney St. Jean (12 km) Torgnon (20 km), Fonteinemore Coumaral (9 km), e Nus Saint-Barthelemy (3 km).

Nuove aperture nei prossimi giorni anche per quanto riguard lo sci alpino in aggiunta a Cervinia. Si tratta di Courmayur, Pila, La Thuile e Monterosa ski dove, tuttavia, potranno sciare solo gli atleti che devono allenarsi.

 

di Redazione DoveSciare.it
11 Dicembre 2020

Articoli promozionali

SCIARE CON GUSTO A SAN MARTINO DI CASTROZZA

La neve, soffice e bianchissima, ricopre le Pale di San Martino facendone risalt... CONTINUA
Digital Transformation e turismo invernale: la grande sfida di Snowit

Gli operatori del turismo e dello sport invernale sono stati sempre restii a un ... CONTINUA
Madonna di Campiglio, sci e outdoor nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Madonna di Campiglio, adagiata ai piedi delle pareti dolomitiche del Gruppo del ... CONTINUA
CheckYeti: Trovare la migliore scuola di sci non è mai stato così facile

Le lunghe code davanti all'ufficio della scuola di sci e i corsi di sci al compl... CONTINUA
IN PAGANELLA DIVERTIRSI È UNA COSA SERIA!

Con 50 chilometri di piste, 1.100 metri di dislivello e l'autostrada del Brenner... CONTINUA
Helly Hansen porta la sostenibilità sulle piste da sci con la tecnologia Lifa Infinity

Il brand norvegese presenta per la prima volta una collezione di giacche e panta... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.