BANSKO - Gigante a Zubcic, applausi per Filippo Della Vite miglior azzurro

27 Febbraio 2021

© Fotografia - Fisi Pentaphoto . Filippo della Vite


Filip Zubcic vince il gigante di Bansko ma l’Italia scopre FIlippo Della Vite, 16 esimo e migliore degli azzurri.

Zubcic ha vinto il primo dei due giganti che si correranno in due giorni in Bulgaria con una grande seconda manche che ha messo dietro Mathieu Faivre, ribaltando le prime due posizioni della prima manche. Terzo posto e primo podio in carriera per l’austriaco Stefan Brennsteiner mentre ai piedi del podio troviamo Alexis Pinturault. Il francese, nonostante il risultato - per lui - deludente, ha comunque dimostrato ancora una volta tutta la sua classe facendo praticamente tutta la seconda manche senza un bastone. Seguono Odermatt, Feller, Favrot, Meillard, Hadalin e Schwarz che chiude la top 10.

Eccellente la seconda manche di Filippo Della Vite, 19 enne di Ponteranica (Bergamo) che corre per le Fiamme oro di Moena. Suo il secondo miglior tempo nella seconda manche dopo aver centrato per la prima volta la qualificazione nei migliori 30. Complici la pista intonsa e una grande prestazione è riescito a recuperare ben 12 posizioni chiudendo con un ottimo 16 esimo posto (+2.73).

Oggi ci si aspettava però sicuramente di più da Luca De Aliprandini. Tuttavia l’azzurro, reduce dall’argento nel gigante di Cortina 2021, complici due grossi errori, uno per manche, non è riuscito ad andare oltre il 18 esimo posto (+2.92). Giovanni Borsotti è invece 22 esimo mentre sono sul fondo della classifica Hannes Ziengerle e Riccardo Tonetti, rispettivamente 27 esimo e 28 esimo.

TUTTE LE NEWS DI COPPA DEL MONDO SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
27 Febbraio 2021

Località di cui si parla nell’articolo:

Bansko

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.