MARCHE - 58 milioni in investimenti per le ski area e i rifugi dei Monti Sibillini

15 Aprile 2022

© Fotografia - Maurizio Paradisi - Ussita


Le Marche puntano sul turismo montano e sullo sci. Alla Bit di Milano è stata presentato il distretto turistico dei Monti Sibillini che riunisce i comuni di Bolognola, Castelsantangelo sul Nera, Fiastra, Montefortino, Montegallo, Montemonaco, Sarnano, Ussita, Fermo e Ascoli Piceno.

L'obiettivo, a livello Regionale è quello di puntare, per lo sviuppo turistico futuro, non solo sul mare ma anche sulla montagna (oltre che sui borghi storici). Il che vuol dire sviluppo delle ski area, che stanno rinascendo dopo i danni provocati dal sisma del 2016, e sulle attività outdoor.

Per l'ammodernamento degli impianti di risalita e dei rifugi di montagna sono previsti investimenti per 58 milioni di euro.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU TELEGRAM

di Redazione DoveSciare.it
15 Aprile 2022

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.