Pian del Poggio: si torna a sciare dalla prossima stagione

27 Agosto 2014


A Pian del Poggio dovrebbe riaprire a settembre la seggiovia dopo la revisione degli impianti. Neve permettendo, si dovrebbe poter tornare a sciare nella stazione a sud di Pavia dopo 5 anni di chiusura. Un buon segnale per gli operatori turistici locali e per chi di Pavia e dell'Oltrepo Pavese vuole tornare a sciare vicino casa. La seggiovia servirà tre piste per una lunghezza totale di quasi 5 km.

"L’intervento consiste nella revisione generale degli apparati motori, degli impianti elettrici e nella sostituzione delle seggiole – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici del comune Alice Fossati – Dal punto di vista turistico si andrà a stilare un programma di eventi che non si limiterà soltanto alla stagione invernale".

L’operazione «Salvataggio Seggiovia» è stata resa possibile grazie al contributo di Regione Lombardia (200000 euro), Provincia di Pavia (100000 euro), Comunità Montana dell’Oltrepo Pavese (100000 euro), Comune di Voghera (30000 euro), Comune di Santa Margherita di Staffora (23000 euro) e Comune di Ferrera Erbognone (25000 euro). Altri 55000 euro sono stati sostenuti dalla ditta vincitrice dell’appalto che si occuperà della gestione degli impianti.

«La Seggiovia di Pian del Poggio rappresenta un importante indotto dal punto di vista turistico – dice il sindaco Andrea Gandolfi – ne beneficeranno attività alberghiere, ristoranti e negozi di vicinato presenti su tutto il territorio appenninico».

 

VIDEO DELLA VECCHIA SEGGIOVIA

di Andrea Greco
27 Agosto 2014

Località di cui si parla nell’articolo:

Pian del Poggio

Articoli promozionali

Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Commenti sull'articolo

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.