PIAVAC - Alpe Lusia

Come arrivare

Dalla località Ronchi si sale tramite la telecabina Lusia - Valbona e poi indifferentemente con uno dei due impianti paralleli Valbona - Le Cune (telecabina) o Piavac (seggiovia). Una volta a monte, occorre seguire i chiari segnali che ne indicano l’inizio in prossimità della stazione di arrivo della telecabina. La pista segue poi la linea degli impianti stessi.

 

Descrizione

Si tratta di una pista nera molto impegnativa ed adatta a chi ha una buona preparazione tecnica. I punti più difficili, (o più divertenti, secondo i punti di vista) sono rappresentati dai due muri iniziali, ripidi e spesso ghiacciati. Tra i due il più tenico  è probabilmente il primo, il “muro della Piavac” con una pendenza massima del 70%. Più breve ed agevole il secondo. Meno complesso il resto della pista, sciabile e divertente con frequenti cambi di pendenza.

Informazioni

Località: Moena - Alpe Lusia
Alpe Lusia - San Pellegrino
Quota di arrivo: 1766 m
Quota di partenza: 2196 m
Dislivello: 430 m
Lunghezza: 1300 m
Livello: Difficili
Innevamento artificiale:

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.