Pista Labirinti

Come arrivare

Si deve prendere la seggiovia Duca d'Aosta - Forcella Pomedes, quindi si scende fino al rifugio Duca d'Aosta da dove parte la pista Labirinti

Descrizione

La pista Labirinti è una delle piste nere della ski area Tofana a Cortina d'Ampezzo. E' un tracciato relativamente corto ma che offre grandi spunti tecnici, tanto che è stato scelto come tracciato per lo slalom giganti maschile dei Mondiali di sci Cortina 2021.

La pista Labirinti offre una pendenza massima del 57,5% e una pendenza media del 39,4%, numeri che fanno dei suoi 683 metri di sviluppo uno dei tratti preferiti per gli sciatori esperti. Il cartello che avverte che si tratta di una "pista per sciatori esperti", che si trova quando si imbocca questo tracciato spiega bene le difficoltà che possono incontrare gli sciatori che la imboccano senza adeguata preparazione.

La pista corre sul tracciato della slittovia (inaugurata nel 1936) che risaliva da Rumerlo fino a Capanna Tofana. Il percorso divenne una pista - per questo motivo ripida e diretta - quando fu in seguito realizzata la seggiovia che sale da Piè Tofana per le Olimpiadi del 1956.

Si può imboccare il tracciato dalle vicinanze del rifugio Duca D'Aosta, a 2098 metri di quota. La pista taglia verticalmente il pendio tagliando la pista Stratofana Olimpica.

pista Labirinti

Informazioni

Località: Cortina d'Ampezzo
Quota di partenza: 2098 m
Dislivello: 248 m
Lunghezza: 683 m
Livello: Difficili
Innevamento artificiale:

Video

Cartina

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.