Val Veny - Courmayeur

Come arrivare

Da Courmayeur telecabina Dolonne, poi seggiovia Pra Neyron ed infine seggiovia Dzeleuna

Descrizione

La pista n. 2 Val Veny è una pista molto panoramica posta nella parte ovest del comprensorio di Courmayeur, proprio di fronte al massiccio del Monte Bianco. La pista scende da 2080 metri subito sotto il Mont Chetif sino a 1525 metri in fondo alla Val Veny. La pista inizia all'arrivo delle seggiovie Zerotta e Dzeleuna con un breve muro generalmente piuttosto affollato. Subito dopo gira a destra e passa sotto la seggiovia Zerotta. Qui inizia un lungo tratto pianeggiante che, dopo aver incrociato una bellissima rossa (la Gigante) continua nel bosco. Il Monte Bianco è alla tua sinistra e si mostra in tutta la sua bellezza. La pista qui è piuttostro stretta ma comunque facile grazie alla scarsissima pendenza. Eccoti a Pré de Pascal dove ci sono diversi rifugi e l'arrivo della funivia. Gira a sinistra e continua a seguire la stradina che ritorna nel bosco. A questo punto il Monte Bianco è alla tua destra. Continua a scendere e troverai qualche muro non particolarmente impegnativo, se non quello che inizia poco dopo la partenza della seggiovia Peindent. Gli scenari sono comunque di primordine grazie agli spettacolari scorci sulla Val Veny e sul ghiacciaio del Miage. Una curva a destra e un tornante sulla sinistra ti lanciano nell'ultimo pianoro prima di arrivare alla partenza della seggiovia Zerotta, proprio nel fondovalle.

Informazioni

Località: Courmayeur
Quota di arrivo: 1525 m
Quota di partenza: 2080 m
Livello: Facili
Innevamento artificiale:

Articoli promozionali

Alpe Cimbra paradiso dell'outdoor

L’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn in Trentino si trasformano da mag... CONTINUA
Un pezzo di paradiso allo Sport Hotel Panorama

Alle porte delle Dolomiti di Brenta, sull’altopiano della Paganella, un luogo ... CONTINUA

Cartina

Aggiungi un commento

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.